06.10.2021

DPD Svizzera e PLUG’N ROLL di Repower portano avanti il progetto di impiego di veicoli elettrici per le consegne

DPD Svizzera installa 73 punti di ricarica per veicoli elettrici nelle sedi aziendali di Basilea, Buchs (ZH) e Ginevra con il supporto di PLUG’N ROLL, l’e-mobility provider di Repower. L’installazione dei punti di ricarica sarà completata quest’anno. PLUG’N ROLL si occuperà inoltre della gestione e dell’assistenza delle infrastrutture, nonché della fatturazione a partner di spedizione, collaboratori e visitatori.

 

Nell’ambito di un test, l’anno scorso, DPD Svizzera ha usato per quattro mesi dieci diversi veicoli elettrici nella città di Sciaffusa. L’obiettivo era quello di determinare se è possibile effettuare consegne nelle città e negli agglomerati urbani utilizzando veicoli a trazione esclusivamente elettrica. Entro il 2025, la consegna dei pacchi dovrà avvenire senza emissioni in almeno sei città della Svizzera.

 

Ad esempio, dopo il successo del test a Sciaffusa, Ginevra è già passata alla consegna elettrica. Inoltre, dal marzo 2021 viene utilizzato un camion elettrico della marca Futuricum per i trasporti tra i depositi di Buchs (ZH) e Möhlin. Il camion, con trazione esclusivamente elettrica, è dotato della batteria più potente d’Europa. Per promuovere ulteriormente l’elettrificazione del proprio parco veicoli, DPD Svizzera ha deciso di acquistare con il supporto di PLUG’N ROLL di Repower un totale di 73 punti di ricarica per veicoli elettrici che saranno installati nelle sedi di Basilea e Ginevra e nella sede principale di Buchs (ZH). Si tratta per DPD Svizzera di un ulteriore passo in avanti per ridurre le emissioni di CO2.

 

Consegne «a zero emissioni di CO2» da quasi 10 anni

Dal 2012, DPD Svizzera consegna ogni pacco a zero emissioni di CO2 grazie a misure di compensazione. DPD misura le emissioni di CO2 e lavora attivamente per ridurle. Per compensare le inevitabili emissioni dei trasporti, vengono finanziati progetti tesi allo sviluppo delle energie rinnovabili e alla produzione di energia pulita. Finora, DPD Group è riuscito a ridurre le emissioni di CO2 legate al trasporto dei pacchi del 19% rispetto al 2013. Con l’elettrificazione della sua flotta di veicoli, DPD fornisce un ulteriore contributo attivo alla riduzione dell’inquinamento da CO2.

 

Elettrificazione come pacchetto completo

Repower è attiva nel mercato della mobilità elettrica dal 2012 e da allora contribuisce allo sviluppo sostenibile di soluzioni per il settore. Nel 2016 è stato lanciato a livello nazionale PLUG’N ROLL, il full service provider di Repower in tema di mobilità elettrica che offre soluzioni di ricarica su misura, dalla singola stazione di ricarica alla rete di punti di ricarica elettrica.

 

Ulteriori informazioni sulle attività inerenti alla responsabilità ambientale di DPD Svizzera

Ulteriori informazioni su PLUG’N ROLL.

 

Contatti

DPD (Svizzera) SA

Marco Kaiser

presse@dpd.ch

www.dpd.ch

 Repower AG

Thomas Grond

Responsabile Comunicazione aziendale

+41 81 423 78 75

thomas.grond@repower.com



 

}