La termografia

Tutti i corpi emettono radiazioni elettromagnetiche (buona parte delle quali invisibili all’occhio umano) secondo la propria temperatura.

La termografia è una tecnica diagnostica completamente non distruttiva e non invasiva che, misurando la componente infrarossa della radiazione emessa da un corpo, è in grado di determinarne la temperatura superficiale.

Attraverso moderni termografi portatili si ricercano punti caldi anomali sulle principali apparecchiature elettriche. Senza arrestare il ciclo produttivo aziendale, è possibile quindi individuare criticità e componenti elettrici a rischio o sotto eccessivo sforzo che sviluppano un calore anomalo, verificare il corretto serraggio di morsettiere e connessioni (un cavo elettrico non correttamente serrato nella morsettiera può generare un alto rischio di incendio), verificare il corretto funzionamento dei trasformatori di media tensione.