23.09.2021

Repower mette al sicuro per il futuro il proprio archivio fotografico storico e lo rende accessibile al pubblico

Grazie alla collaborazione con la Fondazione Grigionese per la Fotografia, Repower ha digitalizzato il proprio archivio fotografico di immagini storiche. Le fotografie, che in parte documentano le origini del settore energetico, sono accessibili pubblicamente sul sito della Fondazione Grigionese per la Fotografia e sono descritte dettagliatamente dall’Associazione iSTORIA Archivi fotografici della Valposchiavo.

 

Repower si impegna a preservare la memoria visiva dei Grigioni, iniziando da se stessa. Negli archivi della sede principale di Poschiavo sono conservate più di 4000 fotografie originali risalenti al periodo che va dal 1905 al 1985. Insieme alla Fondazione Grigionese per la Fotografia, Repower ha messo in sicurezza il proprio patrimonio fotografico. Tutte le immagini sono state digitalizzate, catalogate, accuratamente imballate e quindi nuovamente archiviate nella sede principale di Poschiavo.

 

Rinomati fotografi grigionesi

Le immagini sono tratte da negativi su lastre di vetro o in acetato, diapositive, pellicole di formato medio-piccolo e stampe su carta. Esse ritraggono, tra le altre cose, viste aeree di paesaggi, la costruzione di dighe, gallerie ed elettrodotti, trasporti di macchinari ed eventi aziendali. Le immagini più antiche risalgono al periodo della fondazione di Repower, allora Forze Motrici Brusio SA. Molte fotografie sono state scattate da noti fotografi grigionesi come Albert Steiner, Alexander Flury, Otto Furter e Othmar Rutz.

 

Per garantire una migliore esperienza all’utente, una selezione delle immagini dell'archivio fotografico di Repower verrà progressivamente munita di didascalie. L’Associazione iSTORIA • Archivi fotografici della Valposchiavo, con sede a Poschiavo, è responsabile delle ricerche e della documentazione. Da oltre dieci anni si occupa del patrimonio fotografico in Valposchiavo e nel 2020 ha curato sempre su incarico di Repower la mostra fotografica «E luce fu in Valposchiavo», che ha riscosso un notevole successo.

 

L’archivio fotografico digitalizzato di Repower può essere visionato pubblicamente nella mediateca della Fondazione Grigionese per la Fotografia. Previo accordo è anche possibile scaricare o ordinare singole immagini in forma stampata. Le fotografie già documentate sono disponibili anche sul sito web dell'Associazione iSTORIA • Archivi fotografici della Valposchiavo. In una prossima tappa l’archivio fotografico digitale di Repower sarà completato con le immagini storiche dell’archivio della Centrale di Küblis, che quest’anno festeggia il suo 100° anniversario.

 

Link:

 

Archivio fotografico Repower AG sul portale della Fondazione grigionese per la fotografia

 

Associazione iSTORIA • Archivio Fotografico Repower

 

 

 

Contatti

 

Stefan Bisculm

Responsabile Ufficio stampa

T +41 81 423 78 73
M +41 79 372 77 76

stefan.bisculm@repower.com

 

 

 

Pascal Werner

Direzione Fondazione
grigion. per la fotografia

T +41 77 413 88 13

werner@cronica.ch

 

 

 

Pierluigi Crameri

Presidente Associazione iSTORIA
• Archivi fotografici della Valposchiavo

M +41 78 640 61 90

fotografie.istoria@gmail.com

 

}