Logo Repower
 

Servizio clienti

Raggruppamento ai fini del consumo proprio (RCP)

Condividi l’energia prodotta dal tuo impianto solare con i vicini, a beneficio di tutti. Puoi farlo con un raggruppamento ai fini del consumo proprio (RCP). Aumenti così la redditività economica del tuo impianto solare e riduci i costi dell’elettricità.

Cos’è un RCP e come funziona?

Con il raggruppamento ai fini del consumo proprio (RCP) i proprietari fondiari diventano fornitori di energia decentralizzati che non immettono l’energia solare autoprodotta nella rete, ma la vendono ai residenti a un prezzo interessante. Infatti, l’energia solare locale ed ecologica è più economica dell’acquisto di energia elettrica dalla rete. Se è necessaria energia elettrica aggiuntiva, il raggruppamento l’acquista da Repower, viceversa, se viene prodotta energia in esubero, questa viene venduta a Repower. 

Condizioni per la costituzione di un RCP

Vantaggi di un RCP

Proprietari e affittuari beneficiano in egual misura di un raggruppamento ai fini del consumo proprio. Inoltre, possono unirsi per formare un RCP non solo più consumatori della stessa casa, ma anche più fondi.

Autoconsumo ottimizzato

Un RCP aumenta il grado di autoconsumo. Il rendimento è più elevato e la durata del periodo di ammortamento dell'investimento si riduce.

Energia rinnovabile

Tutti i residenti hanno accesso all’elettricità prodotta in loco.

Incremento del valore

Il valore e l’attrattiva del tuo immobile aumentano.

Costi dell’elettricità più bassi

I residenti beneficiano di una riduzione dei costi dell’elettricità.

Possiamo aiutarti?

Siamo a disposizione per rispondere alle tue domande.

Contatto

Dal lunedì al giovedì
08.00 - 12.00 e 13.30 - 17.00

Venerdì
08.00 - 12.00 e 13.30 - 16.00

Altri argomenti che potrebbero interessarti

Smart Meter

Il successore digitale del contatore elettrico tradizionale si chiama smart meter.