Logo Repower
 

Servizio clienti

Robusto risultato semestrale per l’esercizio di Repower

26 agosto 2021

Repower AG ha conseguito nel primo semestre 2021 un risultato leggermente inferiore rispetto all’anno precedente. Il risultato operativo (EBIT), che comprende effetti straordinari, si attesta a 60 milioni di franchi, il risultato netto dell’esercizio a 42 milioni di franchi. Un contributo importante al risultato è giunto da Repower Italia, che ha tratto vantaggio dall’aumento della domanda di energia. Il risultato semestrale è stato influenzato positivamente da fattori straordinari.

Repower AG ha conseguito nel primo semestre 2021 un risultato solido. La strategia del modello aziendale diversificato si è dimostrata valida e proseguirà, così come il potenziamento delle energie rinnovabili, soprattutto se favoriscono la produzione di energia elettrica in inverno.

Il risultato operativo semestrale (EBIT) ammonta a 60 milioni di franchi. A livello di gruppo, nel primo semestre del 2021 è stato realizzato un utile di 42 milioni di franchi. Il risultato è quindi leggermente inferiore a quello dell’anno precedente. I prezzi bassi dell’elettricità durante il primo lockdown nella primavera 2020 hanno avuto un effetto negativo ritardato sul risultato commerciale in Svizzera. Ciò è dovuto alle strategie di copertura a lungo termine per bilanciare il rischio di mercato. Un contributo importante al risultato è giunto da Repower Italia, che ha tratto vantaggio dall’aumento della domanda di energia nelle piccole e medie imprese. Il contesto di mercato per l’energia di bilanciamento in Italia si è normalizzato rispetto all’anno precedente. Ne è derivato un risultato inferiore della centrale a ciclo combinato gas-vapore di Teverola. La centrale ha comunque dato un importante contributo alla stabilità della rete in Italia e ha fornito un risultato in linea con le attese.

Un altro fattore che ha influenzato il risultato è stato un pagamento da parte del gestore svizzero delle reti Swissgrid. In seguito all’adeguamento del prezzo d’acquisto nell’ambito del trasferimento degli impianti di trasmissione a Swissgrid nel 2013, sarà effettuato un pagamento supplementare una tantum di circa 20 milioni di franchi.

Produzione di energia idroelettrica in linea con la media a lungo termine

Nel primo semestre 2021 la produzione di elettricità nelle nostre centrali idroelettriche è stata in linea con la media a lungo termine. La produzione idroelettrica eccezionalmente buona dell’anno precedente non è stata del tutto raggiunta. Le ragioni principali sono da ricercare in precipitazioni leggermente inferiori alla media e nell’inizio relativamente tardivo dello scioglimento delle nevi.

In linea con la strategia di Repower sono stati portati avanti con coerenza gli investimenti nel potenziamento degli impianti di produzione di energia rinnovabile. A maggio è entrato in funzione il nuovo parco eolico Rosario (6 MW) in Sardegna, presso Sassari. Al fine di aumentare ulteriormente la produzione di energia rinnovabile, i parchi eolici e solari esistenti vengono rinnovati e modernizzati in modo mirato. Il rinnovo generale della Centrale di Robbia, di fatto il più grande investimento di ammodernamento nella storia di Repower con un costo complessivo di 125 milioni di franchi, procede secondo i piani. Gli investimenti per la prima metà dell’anno ammontano a 54 milioni di franchi. Di questi, circa 42 milioni sono stati investiti in Svizzera e nei Grigioni. In qualità di principale gestore di rete nei Grigioni, Repower ha inoltre investito circa otto milioni di franchi nelle sue reti elettriche.

Risposta positiva del mercato

La risposta del mercato allo sviluppo di prodotti digitali di Repower per la svolta energetica continua a essere positiva. SMARTPOWER, il sistema intelligente di smart metering di EVUlution AG (partecipata di Repower) ha vinto la gara d’appalto di un’azienda municipalizzata. SMARTPOWER è il primo sistema di smart metering con certificato METAS nell’ambito della sicurezza dei dati. In Italia, Repower ha presentato DINAclub, un progetto innovativo che sfrutta il dinamismo che contraddistingue il cicloturismo con l’obiettivo specifico di elettrificare le ciclovie in Italia.

Prospettive

Il risultato finanziario di Repower, solitamente migliore nel primo semestre rispetto al secondo, è stato inoltre favorito nella prima metà del 2021 da fattori straordinari. Ci aspettiamo tuttavia un risultato solido anche per la seconda metà dell’anno e, nel medio termine, un effetto positivo dell’aumento dei prezzi dell’elettricità sui nostri risultati.

Dati finanziari di Repower AG al 30.6.2021

in mln CHF o come indicato

1° sem. 2021

1° sem. 2020

Variazione

EBIT

60

68

-13 %

Risultato netto dell’esercizio

42

41

4%

Totale ricavi operativi

1.293

843

53%

Quota patrimonio netto

%

40%

47%

-14,9 %

Investimenti

54

21

157%

Dipendenti

numero

594

563

5,5%

Possiamo aiutarti?

Siamo a disposizione per rispondere alle tue domande.